Polizia di Catania: Denunciato 57enne per ricettazione e porto abusivo di armi durante un controllo notturno

Scoperto un 57enne con un furgone rosso: cosa nascondeva nello zaino ti lascerà senza parole! Polizia di Catania svela il suo segreto oscuro.

A cura di Redazione
19 ottobre 2023 11:40
Polizia di Catania: Denunciato 57enne per ricettazione e porto abusivo di armi durante un controllo notturno
Condividi

Denunciato 57enne per ricettazione e porto abusivo di armi

La Polizia di Stato ha denunciato in stato di libertà un 57enne per ricettazione e porto abusivo di armi. Nello specifico, nel corso della notte appena trascorsa, personale delle Volanti, durante il normale servizio di controllo del territorio, nel transitare per viale Nitta procedeva al controllo di due soggetti, individuati a bordo di un furgone di colore rosso.

A seguito del controllo, gli operatori rinvenivano, all’interno dello zaino di uno dei due soggetti una pistola a salve, priva di tappo rosso, due tessere sanitarie e un bancomat di dubbia provenienza.

Pertanto, si procedeva a denunciare l’uomo in stato di libertà, per i reati di ricettazione e porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere. Allo stesso, inoltre, venivano contestate diverse violazioni al C.d.S. per le numerose irregolarità riscontrate anche nella conduzione del veicolo.

Un arresto importante per la Polizia di Catania

La Polizia di Stato di Catania ha effettuato un arresto di rilievo nella notte scorsa. Durante un normale servizio di controllo del territorio, gli agenti delle Volanti hanno fermato un furgone rosso e proceduto al controllo dei due occupanti.

All’interno dello zaino di uno dei soggetti è stata trovata una pistola a salve, priva del tappo rosso di sicurezza, insieme a due tessere sanitarie e un bancomat di dubbia provenienza.

L’uomo è stato denunciato in stato di libertà per ricettazione e porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere. Inoltre, sono state contestate numerose violazioni al Codice della Strada per le irregolarità riscontrate nella conduzione del veicolo.

Un arresto notturno per ricettazione e porto abusivo di armi

La Polizia di Stato di Catania ha effettuato un arresto nella notte scorsa, denunciando un uomo di 57 anni per ricettazione e porto abusivo di armi. Durante un normale servizio di controllo del territorio, gli agenti delle Volanti hanno fermato un furgone rosso e proceduto al controllo dei due occupanti.

All’interno dello zaino di uno dei soggetti è stata trovata una pistola a salve, priva del tappo rosso di sicurezza, insieme a due tessere sanitarie e un bancomat di dubbia provenienza.

L’uomo è stato denunciato in stato di libertà per i reati contestati e sono state riscontrate numerose violazioni al Codice della Strada per le irregolarità nella conduzione del veicolo.

La Polizia di Catania ha svolto un’importante operazione nella notte scorsa, denunciando un uomo di 57 anni per ricettazione e porto abusivo di armi. Durante un normale servizio di controllo del territorio, gli agenti delle Volanti hanno fermato un furgone rosso e proceduto al controllo dei due occupanti. All’interno dello zaino di uno dei soggetti è stata trovata una pistola a salve, priva del tappo rosso di sicurezza, insieme a due tessere sanitarie e un bancomat di dubbia provenienza. L’uomo è stato denunciato in stato di libertà per i reati contestati e sono state riscontrate numerose violazioni al Codice della Strada per le irregolarità nella conduzione del veicolo.

Ti è piaciuto questo articolo? Seguici...

Via Newsletter

Niente spam, solo notizie interessanti. Proseguendo accetti la Privacy Policy.

Sui Canali Social