Giovane arrestato per furto di gruppi ottici a Catania: la Polizia di Frontiera risolve il caso in tempo record

Scoperto il ladro dei gruppi ottici di una Fiat 500 X all'aeroporto di Catania: ecco come è stato arrestato!

A cura di Redazione
14 ottobre 2023 12:53
Giovane arrestato per furto di gruppi ottici a Catania: la Polizia di Frontiera risolve il caso in tempo record
Condividi

Arrestato giovane per furto aggravato all’aeroporto di Catania

Nella serata dello scorso 6 ottobre, agenti della Polizia di Stato appartenenti alla Polizia di Frontiera in servizio all’aeroporto di Catania hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Catania un giovane di 29 anni. Il giovane è stato accusato dei reati di furto aggravato, detenzione di attrezzi atti allo scasso e porto di un coltello del genere vietato.

Indagini e identificazione del responsabile

Le indagini sono iniziate dopo la denuncia del furto dei gruppi ottici anteriori e posteriori di una Fiat 500 X, avvenuto il 4 ottobre nel parcheggio P.4 dell’aeroporto. Gli agenti hanno visionato le immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza, riuscendo a individuare il responsabile in uno scooterista che si era introdotto nel parcheggio quella sera per poi rubare i gruppi ottici della vettura e allontanarsi immediatamente dopo.

Le indagini hanno permesso di identificare il responsabile grazie alla tipologia del mezzo utilizzato e ad alcune cifre e lettere della targa.

Arresto del responsabile

Il 6 ottobre, alcuni poliziotti liberi dal servizio hanno notato lo scooterista all’ingresso del parcheggio dove era stato commesso il furto. Hanno immediatamente segnalato la presenza dell’uomo alle pattuglie dell’Ufficio di Polizia di Frontiera, che lo hanno rintracciato. Nel tentativo di sbarazzarsi dell’attrezzatura utilizzata per lo scasso, l’uomo è stato scoperto e l’attrezzatura è stata recuperata e posta in sequestro.

L’attrezzatura recuperata è stata messa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

La Polizia di Catania ha svolto un’importante operazione di contrasto alla criminalità, riuscendo ad arrestare un giovane responsabile di un furto aggravato all’aeroporto. Grazie alle indagini e all’identificazione del responsabile, è stato possibile recuperare l’attrezzatura utilizzata per il furto. La Polizia continuerà a lavorare per garantire la sicurezza dei cittadini e la tutela del patrimonio pubblico e privato.

Ti è piaciuto questo articolo? Seguici...

Via Newsletter

Niente spam, solo notizie interessanti. Proseguendo accetti la Privacy Policy.

Sui Canali Social