Immobili occupati abusivamente in via Gallo: Policlinico cede, firmati regolari contratti di locazione

Immobili occupati abusivamente in via Gallo: Policlinico cede

Si è conclusa la vicenda riguardante le 6 famiglie che hanno occupato abusivamente per anni gli immobili di proprietà dell’ospedale. Gli inquilini abusivi sono stati accolti dall’Azienda Ospedaliero Universitaria “G. Rodolico- San Marco” per firmare i contratti di locazione.

Le 6 famiglie che hanno occupato abusivamente gli immobili in via Gallo ottengono un lieto fine a discapito delle possibili scelte dell’azienda ospedaliera. Le abitazioni in via Gallo, nel centro storico di Catania, sono state affidate legalmente alle suddette famiglie con la firma dei contratti di locazione concordati anche in seguito alle sentenze del Tribunale di Catania.

L’epilogo della vicenda è stato ottenuto dopo anni di vicende giudiziarie e battaglie legali. Il problema è stato definitivamente affrontato dalle parti, assistiti dal sindacato Sunia, fino al raggiungimento della firma. Seppur si legittima l’occupazione abusiva, entrambe le parti sono soddisfatte del risultato raggiunto.

Dopo 30 anni, gli occupanti hanno una casa dove vivere serenamente con le proprie famiglie, senza l’incubo di dover subire azioni coattive di sgombero. L’Azienda si è dimostrata sensibile a superare le criticità emerse nel tempo, tenendo fede ai propri impegni e agli obblighi giuridici. Adesso bisogna constatare se gli abusivi saranno disposti a pagare per l’affitto o vorranno evitare, così com’è stato finora essendo abusivi e vivendo nell’illegalità.

Rispondi