Giornata mondiale contro l’Aids: Policlinico e Cannizzaro in prima linea (I DETTAGLI)

Giornata mondiale contro l’Aids: Policlinico e Cannizzaro in prima linea (I DETTAGLI)

In occasione della Giornata Mondiale contro l’Aids le strutture ospedalieri catanesi si sono impegnate con diverse iniziative tese a conoscenza e sensibilizzazione della tematica. Tra queste vi sono l’Ospedale Cannizzaro e il Policlinico di Catania.

L’Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico “G. Rodolico – San Marco” ha organizzato negli ambulatori dell’ospedale San Marco un Open Day di colloqui informativi con lo specialista, visite infettivologiche gratuite per IST (infezioni sessualmente trasmissibili) e propedeutiche alla prescrizione della PREP (profilassi pre esposizione) con offerta di counseling e test HIV e sifilide.

I volontari dell’associazione partecipante al Policlinico hanno allestito un banchetto informativo all’ingresso dell’ospedale, allo scopo di fornire informazioni sulla prevenzione in particolare dell’HIV. Nel counseling è stata anche promossa la vaccinazione contro HPV (Papillomavirus, infezione importante e molto diffusa negli uomini), e in alcuni casi è stata proposta una diagnostica più approfondita. Il personale dell’Unità, insieme ai volontari della LHIVE, sono stati a disposizione tutta la mattinata per offrire notizie utili. L’ambulatorio prosegue la sua consueta attività restando aperto tutti i giorni per i prelievi e due giorni alla settimana per le visite, esclusi sabato e domenica.

All’ospedale Cannizzaro le protagoniste della giornata sono state le scolaresche. Una nutrita rappresentanza di studenti del Liceo Scientifico “Galileo Galilei” di Catania, composta di terze classi, ha seguito con attenzione i vari interventi. Proprio ai ragazzi di quell’età sono principalmente destinate le attività di sensibilizzazione. Il riferimento non è solo all’HIV, ma anche ad altre infezioni, a cominciare dal papilloma virus (HPV).

Nel corso della mattinata, nell’ambito delle iniziative messe a punto su indicazione della Regione Siciliana, nell’Azienda Ospedaliera Cannizzaro sono stati anche eseguiti gratuitamente screening per il test HIV, per la Sifilide e test molecolari per Chlamydia e HPV, nonché consulenze per HIV e IST nell’ambulatorio dedicato. Sono stati ben 34 gli utenti che volontariamente si sono sottoposti agli esami offerti dalla Patologia Clinica.

Rispondi