Infermiere accusato dell’omicidio di due pazienti: ospedale lo sospende dal servizio (I DETTAGLI)

Infermiere accusato dell’omicidio di due pazienti: ospedale lo sospende dal servizio (I DETTAGLI)

Riguardo l’infermiere dell’ospedale Cannizzaro attualmente sotto arresto per il presunto doppio omicidio di due pazienti del nosocomio, la Direzione ospedaliera ha rilasciato una nota attraverso cui comunica la sospensione dal servizio ma al momento nessun licenziamento in vista.

Il comunicato dell’ospedale Cannizzaro espone: «Con riferimento ai gravi reati contestati a un infermiere, l’Azienda Ospedaliera Cannizzaro ha fattivamente collaborato sin dall’inizio con l’Autorità Giudiziaria, trasmettendo tempestivamente la documentazione sanitaria e ogni altro elemento richiesto dagli Organi inquirenti».

L’ospedale Cannizzaro comunica di aver proceduto come normativa indica: «Acquisita la notizia della misura cautelare disposta dal Giudice, con delibera del Direttore Generale il dipendente è stato immediatamente sospeso dal servizio ed è stato altresì avviato il procedimento disciplinare previsto dalla normativa. L’Azienda Ospedaliera resta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per ogni altra informazione utile all’accertamento dei fatti. Al personale infermieristico, medico e sanitario nel suo complesso, l’Azienda rinnova la sua riconoscenza per l’operato quotidianamente svolto nell’assistenza al malato».

Rispondi