Scavalca recinsione per rubare rame da edificio in disuso: poliziotti gli puntano pistola taser

Scavalca recinsione per rubare rame da edificio in disuso: poliziotti gli puntano pistola taser

I poliziotti delle Volanti sono intervenuti in Via Domenico Tempio, a seguito della segnalazione, da parte di personale del servizio di vigilanza, di una persona munita di cesoia intenta a scavalcare la recinzione di un grande edificio commerciale in disuso.

Giunti sul posto, gli agenti hanno individuato immediatamente il ladro e dopo una prima esitazione è stato bloccato. A risaltare nell’intervento degli agenti è l’ausilio del taser. Il criminale, un cittadino gambiano, intimorito alla vista dell’arma a impulsi elettrici, ha saggiamente deciso di desistere da ogni tipo di resistenza, arrendendosi ai poliziotti.

Il ladro è stato tratto in arresto per tentato furto aggravato. Il gambiano, servendosi della cesoia (ovviamente sequestrata), all’arrivo degli agenti in zona aveva già accumulato all’interno dell’edificio circa 50 metri di rame, ammassato e pronto per essere portato via. L’arrestato veniva accompagnato in Questura e posto a disposizione dell’A.G.

Rispondi