Tornano i supereroi acrobatici ad allietare i bimbi dell’Oncoematologia Pediatrica al Policlinico

Tornano i supereroi acrobatici ad allietare i bimbi dell’Oncoematologia Pediatrica al Policlinico

Una normale mattinata è divenuta magica per i piccoli pazienti dei reparti della Clinica Pediatrica e della Oncoematologia Pediatrica dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico “G. Rodolico – San Marco” di Catania. I bimbi hanno visto scendere dal tetto i loro amati supereroi e supereroine: Capitan Marvel, Capitan America, Spiderman, Ironman e Hulk.

I Supereroi preferiti dai bambini hanno fatto una visita a sorpresa per portare alcuni doni in collaborazione con ABIO Catania, scendendo dal tetto dell’ospedale dove i piccoli sono ricoverati per combattere la più importante delle loro battaglie: quella contro la malattia. A travestirsi per regalare una giornata di svago ai bambini ricoverati sono stati i volontari dell’Associazione senza fini di lucro SEA “SuperEroiAcrobatici”, fondata da Anna Marras.

Tornano i supereroi acrobatici ad allietare i bimbi dell’Oncoematologia Pediatrica al Policlinico

La fondatrice Anna ha dichiarato: «Quello che desideriamo trasmettere con forza è un messaggio d’incoraggiamento e di speranza ai bambini e alle loro famiglie. Vogliamo che sentano nascere dentro di loro quella forza che hanno i loro supereroi preferiti, che si sentano invincibili proprio nel momento più difficile della loro vita. Per ogni bambino che incontriamo, che salutiamo dalla finestra o che abbracciamo in reparto, il messaggio che condividiamo è uno solo: “Tu sei un supereroe! Non mollare!”. Il progetto dei SuperEroiAcrobatici nasce proprio per questa ragione, perché per noi non c’è niente di più bello al mondo del sorriso di un bambino».

Rispondi