Covid: nuovo comune catanese in zona arancione, adesso sono due. Forte aumento casi in Sicilia (I DETTAGLI)

Covid: nuovo comune catanese in zona arancione

Nella giornata di ieri i casi Covid in Sicilia hanno subito una considerevole impennata con 1.143 su 32.502 tamponi processati: 354 in più del giorno prima. L’Isola è al settimo posto per contagi. L’aumento dei casi ha inciso drasticamente sul Comune di San Michele di Ganzaria e sul Comune d’Itala che diventano zona arancione mentre rimane tale il Comune di Militello in Val di Catania.

Sono attualmente due i comuni arancioni nel territorio catanese ma i dati Covid di ieri mettono in moderato allarme. Il contagio per singole province di ieri riportava i seguenti dati: Palermo ha 148 casi, Catania 276, Messina 250, Siracusa 95, Ragusa 40, Trapani 146, Caltanissetta 79, Agrigento 73, Enna 36.

L’aumento dei casi nei due comuni di San Michele di Ganzaria nel catanese e Itala nel messinese ha fatto scattare la zona arancione dal 12 dicembre. Il mutamento in comuni arancioni è stato deciso dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, disponendo anche il continuo delle misure restrittive anti Covid sino al 20 dicembre per il Comune di Militello in Val di Catania, attualmente in zona arancione.

Rispondi