Covid: due comuni nel catanese divengono “zona arancione”

Covid: due comuni nel catanese divengono “zona arancione”

Dal 29 novembre al 9 dicembre due comuni del territorio catanese saranno in zona arancione con tutte le limitazioni che comporta. I Comuni coinvolti sono Pedara e Militello in Val di Catania, nella provincia etnea.

A prevedere la zona arancione per i due comuni è l’ordinanza firmata dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, su proposta del dipartimento regionale Asoe. Le misure restrittive anti Covid sono dovute a causa dell’alto numero di positivi in rapporto ai vaccinati.

Le limitazioni da zona arancione saranno in vigore sino al 9 dicembre ma con la possibilità d’essere prorogate. Restano comunque consentite la ristorazione e la somministrazione di alimenti e bevande, mantenendo, però, sempre il limite di quattro persone al tavolo (a eccezione dei conviventi).

Rispondi