Peggiorano le condizioni: allerta meteo rossa a Catania, scuole chiuse (DIVIETI E ORDINANZA)

Peggiorano le condizioni: allerta meteo rossa a Catania

Il Sindaco di Catania Salvo Pogliese ha disposto la chiusura delle scuole pubbliche e private, di ogni ordine e grado, nella Città di Catania, per la giornata di domani lunedì 25 ottobre e con decorrenza immediata dei parchi e dei cimiteri comunali. La decisione è stata presa d’intesa con il prefetto Maria Carmela Librizzi e i tecnici comunali della protezione civile comunale.

La scelta di chiudere le scuole è stata marcatamente forzata dal nuovo bollettino della Protezione Civile regionale che, dopo l’allerta arancione d’oggi, comunica l’allerta meteo rossa per la giornata di domani sulla Sicilia orientale colpendo anche il territorio etneo.

Nelle prossime ore sono previste precipitazioni diffuse con grandinate e forti raffiche di vento. È stato attivato il COC della protezione civile per il monitoraggio delle criticità, insieme ai Vigili del Fuoco e alla Polizia Locale.

Nello specifico, l’ordinanza prevede e vieta:

a) la chiusura degli Istituti Scolastici di ogni ordine e grado pubblici e privati ricadenti nel Comune di Catania
b) la chiusura dei Cimiteri Comunali fatta eccezione per l’eventuale accoglimento delle salme
c) la chiusura dei mercati all’aperto e sospensione di tutte le attività commerciali su strada e aree pubbliche all’aperto
d) chiusura degli impianti sportivi all’aperto
e) chiusura del Giardino Bellini e tutti i Parchi Comunali
f) la limitazione dell’uso dell’auto e il divieto alla circolazione di ciclomotori
g) ai cittadini di non transitare nei pressi di aree già sottoposte ad allagamento/ esondazione, frane e smottamenti di terreno
h) ai cittadini di stare lontano da alberi e strutture precarie e vulnerabili
i) alle imprese di costruzione il controllo degli ancoraggi dei ponteggi, gru e oltre ogni struttura presente nei cantieri edili

Il primo cittadino ha deciso di far effettuare domattina agli organi tecnici preposti, anche se in piena allerta rossa, le verifiche d’eventuali danni nei plessi scolastici cittadini a cura degli organi tecnici preposti. L’Amministrazione Comunale raccomanda ancora massima prudenza negli spostamenti e d’uscire da casa solo se strettamente necessario.

Rispondi