Agenti osservano piante sul balcone e scoprono oltre mezzo chilo di cannabis

Agenti osservano piante sul balcone e scoprono oltre mezzo chilo di cannabis

Nel corso del servizio di controllo del territorio il personale delle Volanti, a seguito di un’attenta osservazione, ha notato su un balcone in via Battaglia delle piante dando immediatamente l’idea, già a prima vista, che si trattasse verosimilmente di cannabis.

Gli agenti sono andati dritti al terzo piano dello stabile per verificare la tipologia di piante presenti nel balcone. Il proprietario di casa, incensurato, ha aperto la porta ai poliziotti, i quali hanno proceduto a una perquisizione domiciliare.

Gli operatori hanno rinvenuto ben 13 piante di cannabis, alte circa un metro e per un peso complessivo di 520 grammi ed altra sostanza erbacea di colore verde dalla caratteristiche organolettiche tipiche della marijuana, suddivisa in tre diversi contenitori in plastica, per un peso complessivo di 45 grammi. L’uomo è stato arrestato per il reato di coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Rispondi