Covid, zona gialla e bel tempo: rimangono in vigore i divieti di stazionamento in piazza Duomo e San Giovanni Li Cuti

Covid

Il passaggio della Sicilia dalla zona arancione alla zona gialla ha permesso d’allentare alcune restrizioni. L’Etna in questi giorni ha dato spettacolo e il clima è migliorato. Il Sindaco di Catania Salvo Pogliese evidenzia che tuttora, però, vige il divieto di stazionamento nel weekend in piazza Duomo e San Giovanni Li Cuti.

L’intento dell’Amministrazione è sempre quello di evitare inutili assembramenti o possibili contagi anche dall’eventuale rintracciabilità difficoltosa, con un possibile focolaio tra “sconosciuti”. Il primo cittadino, seguendo le disposizioni nazionali e con quanto concordato nella riunione prefettizia del comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, ha sottolineato il tuttora vigente divieto di stazionamento per le persone nei gradoni della fontana dell’Elefante di piazza Duomo venerdì dalle ore 16, sabato e domenica dalle ore 9 fino alle ore 22 per tutti e tre i giorni.

A unirsi al divieto di stazionamento in piazza Duomo nel fine settimana vi è anche quello di San Giovanni Li Cuti, tornata meta abituale delle famiglie catanesi, soprattutto in quest’ultimi giorni. Con l’intento d’evitare situazioni d’assembramento, senza intralciare lo svolgimento delle attività commerciali, l’ordinanza è valida nel borgo marinaro nelle giornate di sabato e domenica dalle ore 9 alle ore 18.

Durante la settimana non vi è un’ordinanza specifica ma si raccomanda buon senso per evitare comunque inutili pericoli alla salute pubblica. Gli esercizi commerciali legittimamente aperti in questa nuovo periodo da zona gialla potranno comunque ricevere i clienti poiché rimane consentito il transito pedonale e la possibilità di accesso e deflusso agli stessi, oltre le abitazioni private, weekend incluso.

Rispondi