Cominciata la vaccinazione anti Covid per i medici dell’Ospedale Cannizzaro

Cominciata la vaccinazione anti Covid per i medici dell’Ospedale Cannizzaro

Seppur con diverse problematiche, soprattutto relative a gestione e disponibilità, la campagna di vaccinazione anti Covid continua il suo percorso. Nella giornata di oggi è cominciata la somministrazione dei vaccini ai medici della provincia di Catania e rispettivi collaboratori, iscritti nell’elenco predisposto dall’Ordine, secondo le disposizioni dell’Assessorato regionale alla Salute e nella cornice della collaborazione fra le Aziende ospedaliere e l’ASP dell’area metropolitana.

In occasione del nuovo step del processo di vaccinazione, presso l’Ospedale Cannizzaro (nei locali dedicati alla campagna vaccinale al piano -1 dell’edificio S “Unità Spinale”) è giunto in visita, intorno alle ore 9, il presidente dell’Ordine prof. Ignazio La Mantia. Ad accoglierlo erano presenti il direttore generale dott. Salvatore Giuffrida e il direttore sanitario dott.ssa Diana Cinà.

La somministrazione del vaccino anti Covid è stata effettuata regolarmente per i primi 50 iscritti sulla lista dei circa mille in attesa. Nelle prossime settimane il vaccino Pfizer sarà somministrato a tutti liberi professionisti e loro collaboratori, pensionati e chi non è rientrato in questo target iniziale (medici ospedalieri, di libera scelta, 118 ecc…).

Ad aprire la giornata è stato l’intervento del presidente dell’Ordine prof. Ignazio La Mantia, il segretario dott. Alfio Saggio con il dott. Maurizio Vancheri, approfittando dell’occasione per visitare e verificare i locali di accettazione, gli ambulatori di somministrazione, il laboratorio di preparazione e la sala d’osservazione, accompagnati dal direttore generale dott. Salvatore Giuffrida e dal direttore sanitario dott.ssa Diana Cinà.

Rispondi