Brutto incidente autonomo: secondo i consiglieri d’opposizione la colpa è dei rifiuti in strada

Brutto incidente autonomo: secondo i consiglieri d’opposizione la colpa è dei rifiuti in strada

Sembrerebbe un’assurda ricerca di un fantomatico colpevole che non esiste ma in realtà è la ferma posizione dei consiglieri d’opposizioni comunali. Secondo la nota riportata da quest’ultimi, l’incidente autonomo avvenuto quest’oggi nel catanese avrebbe un colpevole: non il guidatore bensì l’inanimata spazzatura presente in strada.

Seppur non paragonabile a quello catanese, il caos rifiuti a Misterbianco sta divenendo un problema, soprattutto con alcune discariche abusive come quella in via Amenano: secondo i consiglieri comunali è stato proprio quel cumulo di rifiuti a causare l’incidente.

Di seguito il comunicato congiunto dei consiglieri d’opposizione: «Il Sindaco Corsaro e l’Amministrazione Comunale non riescono a gestire il servizio rifiuti. Da mesi diciamo che il nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti, avviato dal comune, non ingrana e sono numerosi i cittadini che segnalano disagi. I rifiuti sono ovunque, buste e buste di pattume sono accatastate su strada. Oggi, purtroppo, un episodio gravissimo. Un inizio dell’anno col botto. Un’auto guidata da un cittadino si schianta sui cumuli di rifiuti accatastati in via Amenano. Un anziano ferito, un’auto distrutta, uno scenario di degrado vergognoso. Questa è oggi la situazione della nostra Misterbianco».

Rispondi