Donna uccisa brutalmente nella sua abitazione nel catanese: Carabinieri sul luogo per le indagini

Donna uccisa brutalmente nella sua abitazione nel catanese: Carabinieri sul luogo per le indagini

Un triste fatto di cronaca nera giunge nuovamente da Catania. A pochi giorni dalla giornata internazionale contro la violenza sulle donne, una quarantenne è stata trovata morta in casa sua, in una zona agricola del catanese.

È tutto incerto: non si conoscono le cause, non vi sono sospettati e non si può affermare o escludere un eventuale omicidio perpetrato da parte di un convivente o famigliare. La donna straniera è stata uccisa con colpi di arma da fuoco nella sua abitazione di Paternò.

Attualmente sul posto sono presenti carabinieri della compagnia e del reparto operativo del comando provinciale di Catania, sia per evitare la contaminazione della zona che per cominciare le dovute indagini volte a far chiarezza.

Rispondi