Amts, nuova stretta anti Covid: obbligo mascherina FFP2 e Green Pass (I DETTAGLI)

Amts

L’attuale emergenza epidemiologica dovuta al Covid-19 continua a colpire duramente la società e l’ingresso della nuova variante Omicron costringe a nuove disposizioni anti Covid. Con la proroga dello stato d’emergenza nazionale e le ulteriori misure per il contenimento della diffusione dell’epidemia (Dl 24 dicembre 2021 n.221), Amts impone nuove regole per l’utilizzo dei mezzi di trasporto pubblici.

A decorrere dal 25 dicembre 2021, sino al 31 marzo 2022, Amts ha imposto l’obbligo d’indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2 a chiunque acceda e utilizzi i mezzi di trasporto pubblico (art. 4, comma 3, D.L. n. 221/2021). Seguendo la scia statale, l’intento è prevenire la diffusione dell’infezione da SARS-CoV-2.

Sino a marzo, per utilizzare la rete di trasporto pubblico è obbligatorio indossare una mascherina di tipo FFP2 a protezione di bocca e naso ed essere in possesso di Green Pass Base. Amts evidenzia che non sarà più sufficiente indossare una mascherina chirurgica o di tipo “comunitario”, impedendo l’accesso a chiunque non indossi una mascherina FFP2 (e non abbia il certificato verde).

Rispondi