Allagamenti ospedale Garibaldi durante maltempo, assessore Trantino: «Già disposta indagine conoscitiva»

Allagamenti ospedale Garibaldi durante maltempo

Il Ciclone tropicale mediterraneo “Apollo” ha lasciato dietro di sé parecchi danni e qualche vittima. I video virali riguardo l’ospedale Garibaldi hanno messo in evidenza dei probabili problemi strutturali. L’acqua è letteralmente piovuta dai soffitti ed entrata prepotentemente all’interno della struttura sanitaria.

In questi giorni post nubifragio prosegue la conta dei danni e alcuni consiglieri comunali hanno presentato un’interrogazione riguardante gli allagamenti verificatisi al Garibaldi-Nesima. A rispondere a nome dell’Amministrazione è il diretto interessato, l’assessore comunale con delega all’Urbanistica Enrico Trantino.

L’assessore Trantino ha dichiarato: «L’Amministrazione Pogliese ha disposto nell’immediatezza degli eventi un’indagine conoscitiva per verificare cos’abbia provocato il riflusso dell’acqua in direzione dell’ospedale. In particolare, è stato chiesto di accertare se vi siano stati interventi edilizi che abbiano ostruito la canalizzazione delle acque nel fiume Acquicella e se gli stessi siano stati eventualmente realizzati in base a regolari autorizzazioni e in conformità ad esse. Informeremo gli organi competenti e la città dell’esito di questi approfondimenti».

Rispondi