Maltempo e allerta meteo, coppia dispersa a Scordia: trovato corpo del marito (I FATTI)

Maltempo e allerta meteo

L’allerta meteo rossa diffusa dal bollettino della Protezione Civile (sia ieri che oggi) aveva anticipato l’attuale maltempo che sta colpendo il territorio catanese. Nel particolare, Scordia è tra le città più colpite. Il maltempo preannunciato e le raccomandazioni delle istituzioni non hanno impedito purtroppo una tragica morte.

I Vigili del Fuoco di Catania comunicano la morte di un uomo a Scordia. L’allarme è scattato da un uomo, il quale era rimasto intrappolato dentro la sua auto per via della presenza (letteralmente) di un fiume d’acqua e fango sulla strada.

Il segnalatore è stato soccorso prontamente dai pompieri ma non prima di comunicare ai soccorritori d’aver intravisto una coppia su una Ford Fiesta che, scesa dall’auto, sarebbe stata travolta dalla furia dell’acqua.

I soccorritori hanno cominciato le ricerche della coppia scomparsa a Scordia ma il ritrovamento avviene distante dal luogo della scomparsa, in un agrumeto della Piana di Catania. I Vigili del Fuoco hanno ritrovato il cadavere del marito settantasettenne, disperso da ieri assieme alla moglie.

La coppia era stata vista l’ultima volta in contrada Ogliastra, purtroppo i soccorritori trovano il corpo del marito esanime.

Rispondi