“Bra Day”: Giornata internazionale consapevolezza ricostruzione mammaria post-oncologica

“Bra Day”: Giornata internazionale consapevolezza ricostruzione mammaria post-oncologica

Nella “Giornata internazionale consapevolezza ricostruzione mammaria post-oncologica” (Bra Day), l’Azienda Ospedaliera Cannizzaro ha celebrato questa giornata con un incontro tra informazione e testimonianza.

L’evento d’informazione e sensibilizzazione voluto dalla SICPRE, Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva-rigenerativa ed Estetica, è stato condiviso con altri centri in tutt’Italia. All’ospedale Cannizzaro l’evento è stato intitolato “Libera di scegliere”, per sottolineare il fatto che molte pazienti colpite dal tumore al seno e sottoposte a intervento chirurgico demolitivo non sono pienamente consapevoli delle opzioni di ricostruzione disponibili.

La Giornata nel Centro Congressi è cominciata coi saluti del direttore generale, dott. Salvatore Giuffrida, continuata con gli interventi della dott.ssa Francesca Catalano e del dott. Rosario Ranno, direttori rispettivamente di Senologia e dei Centro Ustioni, due unità operative che collaborano attivamente in questo ambito.

A terminare la prima parte dedicata all’informazione è stato il videocollegamento nazionale con l’evento SICPRE, in cui sono intervenuti il presidente Carlo Magliocca e il dott. Maurizio Nava. Un momento d’interazione col pubblico è avvenuta col dott. Giuseppe Catanuto, chirurgo della Senologia, il quale ha moderato il momento dedicato alle domande degli utenti, a cui hanno risposto gli specialisti.

Il Bra Day dell’ospedale Cannizzaro è terminato con la proiezione di alcuni video, in cui sono state raccolte le testimonianze di pazienti realizzato nell’ambito di Costruire Salute. La chiusura è stato un momento “sociale”, con una seduta di lezioni di make-up a cura di Lina Polizzi.

Rispondi