S’intrufolano nel residence per asportare diverse parti dalle auto parcheggiate (I DETTAGLI)

S’intrufolano nel residence per asportare diverse parti dalle auto parcheggiate (I DETTAGLI)

Il personale delle Volanti ha arrestato due uomini per il reato di tentato furto in concorso. I fatti avvengono alle ore 23.15 in un condominio sito in via Nuovaluce. Le molte segnalazioni dei residenti hanno fatto intervenire diversi equipaggi.

Le segnalazioni riportavano la presenza di due uomini, i quali erano intenti ad armeggiare tra le auto dei condomini nel parcheggio residenziale. I ladri si erano introdotti nel residence scavalcando la recinzione del complesso.

Gli agenti giungono in zona trovando i due ladri in fuga in via Nuovalucello. I due stavano fuggendo da un’uscita secondaria quando sono stati bloccati dai poliziotti, i quali hanno riconosciuto i ladri tramite la dettagliata descrizione fornita dai residenti. Gli attrezzi utilizzati per tentare il furto sono stati rinvenuti poco lontano dalla zona in cui gli agenti hanno bloccato i due uomini.

I poliziotti hanno appurato che i ladri avevano già smontato la parte anteriore di un’autovettura parcata all’interno del condominio. I complici sono stati tratti in arresto e, su disposizione del P.M. di turno, posti agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Rispondi