Prorogato nuovamente l’hub vaccinale al Comune, Sindaco Pogliese: «78% di prime dosi»

Prorogato nuovamente l’hub vaccinale al Comune

Il Sindaco di Catania Salvo Pogliese sembrerebbe attendere i risultati in progressione dell’hub vaccinale a Palazzo degli Elefanti per decidere il da farsi. I buoni risultati spingono il primo cittadino a prorogare sino al primo ottobre. Attualmente sono state somministrate circa 400 dosi di vaccino anti Covid nel Municipio.

La decisione di prorogare l’hub vaccinale al Comune è stata presa in comune tra il Sindaco Pogliese e il Commissario Covid Pino Liberi, decidendo la momentanea proroga sino a ottobre ma le date potrebbero essere nuovamente allungate, tutto dipenderà dalla spinta che l’hub vaccinale comunale sortirà sulle vaccinazioni.

Saranno altre due settimane in cui sarà possibile vaccinarsi a Palazzo degli Elefanti (negli uffici al piano terra dell’Urp) da lunedì 20 a venerdì 1 ottobre, dalle ore 8 alle 14. Il Sindaco di Catania Salvo Pogliese ha dichiarato: «Confermiamo, d’intesa coi responsabili Asp e in particolare il commissario l’opportunità di ospitare i cittadini per le inoculazioni nella sede istituzionale, decisione che è stata molto apprezzata dai cittadini. D’altronde, i dati delle vaccinazioni a Catania cominciano a essere confortanti con quasi il 78 % di prime dosi nel capoluogo, tra i primi in Sicilia».

Il primo cittadino catanese continua a ipotizzare che l’hub vaccinale sia la chiave per convincere i No-Vax: «Istituire nella sede istituzionale il centro vaccinale presumibilmente rassicura anche gli indecisi. Tanto che sono oltre una quarantina al giorno, numero statisticamente significativo, quelli che si sottopongono all’ immunizzazione in questa speciale sede di prossimità di Palazzo degli Elefanti. Il Comune d’altro canto è la casa di tutti e lancio un nuovo appello alla vaccinazione a tutti quei cittadini che ancora non lo hanno fatto, dipendenti del Comune e delle aziende partecipate ovviamente a maggior ragione».

Il Comune offre l’hub vaccinale pur avendo nel suo organico diversi contrari alla vaccinazione. Il Commissario Covid Pino Liberti ha aggiunto: «Con un target di 262.651 persone da vaccinare e 203.467 vaccinati, pari al 77,47% di somministrazioni con prima dose, Catania si attesta come uno dei Comuni dell’Area metropolitana con la percentuale più alta. Iniziative legate ai vaccini di prossimità – volute dalla Presidenza della Regione Siciliana e dall’assessorato della Salute – stanno portando buoni risultati. Un successo si è rivelata la postazione presidiata da medici e informatici a Palazzo degli Elefanti e che ci spinge a continuare in questa direzione, in sinergia con l’amministrazione comunale. Pertanto abbiamo condiviso la richiesta del sindaco Pogliese di prorogare l’apertura fino al primo ottobre».

Rispondi