Piazza Europa, un monumento al degrado, completamente abbandonato

Piazza Europa

Non solo tombini che sprofondano o scooter che scorrazzano liberamente in pieno spazio pedonale. In piazza Europa a Catania i problemi aumentano giorno dopo giorno. 

Vandalismo e totale abbandono della fontana centrale sono le questioni al centro delle segnalazioni del consigliere del II municipio Andrea Cardello. “Parliamo di una piazza costantemente frequentata dalle famiglie che lamentano un degrado in constante aumento. Se prima la questione principale in questa zona era il viavai di scooter che mettevano in pericolo l’incolumità dei pedoni, adesso -prosegue Cardello – sono le condizioni di ampi tratti della pavimentazione e di quella che una volta era la fontana principale della piazza. Un sito che oggi è solo un monumento al degrado, lasciato completamente al suo destino con la cenere vulcanica ancora da rimuovere e usato spesso come un enorme contenitore per i rifiuti”. 

Ancora si aspetta che l’amministrazione comunale dia il via libera per far partire il servizio di ronda dell’associazione Falco in tutta piazza Europa. “Si tratta di un servizio di vigilanza da me fortemente voluto e già approvato in consiglio da tempo – conclude il consigliere del II municipio. Con l’aiuto dei volontari abbiamo trovato il modo per risolvere parte del problema in merito alla sicurezza e alla vigilanza. Un sopralluogo c’è già stato e siamo pronti anche a cominciare domani questo servizio: aspettiamo solo che l’amministrazione faccia partire un’opera che sarebbe comunque a costo zero per le casse comunali”.

Rispondi