Infrangono vetro dell’auto per rubare dei libri, a intercettarli un poliziotto fuori servizio

Infrangono vetro dell’auto per rubare dei libri

Il personale delle Volanti è intervenuto nella serata di ieri all’incrocio tra via Dottor Consoli e via Lago di Nicito per dare manforte a un collega fuori servizio. Quest’ultimo ha notato e bloccato un uomo, intento a rubare da un’auto in sosta.

Nello specifico, il ladro, un pregiudicato, era in compagnia di un complice quando ha deciso di infrangere il vetro dello sportello posteriore dell’autovettura parcheggiata per asportare la borsa intravista prima del gesto delinquenziale.

Il pregiudicato ha rischiato l’arresto per una borsa contenente dei libri e un dispositivo elettronico per il pagamento della sosta. Nel momento in cui avveniva il furto, un poliziotto fuori servizio transitava in zona accorgendosi del crimine ed intervenendo.

Il ladro è stato bloccato mentre il complice è riuscito a fuggire con la magra refurtiva. Gli agenti, dopo aver formalizzato la denuncia con la vittima del furto, hanno comunicato il tutto al P.M. di turno, il quale ha disposto di trattenere l’arrestato presso le camere di sicurezza della Questura, in attesa del giudizio per direttissima fissato per domani mattina.

Rispondi