Tenta lo scippo alla turista con lo scooter di sua proprietà: individuato il pregiudicato

Tenta lo scippo alla turista con lo scooter di sua proprietà: individuato il pregiudicato

Sicuramente l’uomo non vincerà il premio di “genio del crimine” ma non finirà nemmeno in carcere. Intorno alle tre di notte una turista tunisina si è presentata in Questura per riferire e denunciare il tentativo di scippo della propria borsa ad opera di un uomo a bordo di uno scooter.

Mentre il pregiudicato provava a rubare la borsetta la donna ha opposto resistenza, impedendo il compimento del crimine ma cadendo rovinosamente a terra, procurandosi un ematoma al gomito. Durante le fasi dello scippo la tunisina è riuscita a memorizzare la targa dello scooter comunicandola alle forze dell’Ordine.

Il personale delle Volanti ha immediatamente esperito gli accertamenti attraverso i quali è stato possibile individuare il proprietario del veicolo: un pregiudicato catanese di 42 anni. Gli agenti hanno condotto in Questura l’uomo e la turista, senza alcun ombra di dubbio, ha prontamente riconosciuto il pregiudicato quale autore del tentativo di scippo. L’uomo è stato denunciato in stato di libertà per il reato di tentato furto con strappo.

Rispondi