È arrivato l’anticiclone “Lucifero”, Catania ad alto rischio incendi

È arrivato l'anticiclone "Lucifero"

Il tanto preannunciato anticiclone subtropicale è arrivato e si fa sentire: non a caso è stato denominato Lucifero.

Parliamo di un caldo record che potrà raggiungere temperature di 47-48°C principalmente al Sud.

Come hanno illustrato i meteorologi de “iLMeteo.it” la massa d’aria si preannuncia rovente fino a 28/30 gradi a 1500 metri di altezza e questo potrebbe tradursi in temperature massime fino a 47-48 gradi al Sud e sulle due Isole Maggiori tra martedì 10 e giovedì 12 agosto.

Oggi sono 4 le città da bollino rosso tra cui Latina, Roma, Bari e Campobasso, a cui si aggiungeranno nella giornata di domani anche Palermo, Perugia, Rieti e Frosinone.

Il bollino rosso viene utilizzato nel bollettino delle ondate di calore del ministero della Salute per contrassegnare i centri urbani dove si registra il massimo livello di rischio caldo per tutta la popolazione, non solo quindi solo per le fasce più deboli, come invece indica il bollino arancione.

È ad essere arancione oggi è proprio Catania, che continuerà ad esserlo anche mercoledì 11 Agosto.

Nella giornata di ieri, il dipartimento Regionale della Protezione Civile della Sicilia, ha diramato un avviso in cui è stato segnalato il rischio incendi soprattutto nelle province di Catania, Caltanissetta, Enna, Palermo, Ragusa e Siracusa, tutte indicate col bollino rosso di massima allerta.

Rispondi