Scattano i controlli del Green Pass: chiusa attività con sanzioni per 3.600 euro (I FATTI)

Scattano i controlli del Green Pass: chiusa attività con sanzioni per 3.600 euro (I FATTI)

Nella giornata di ieri il personale del Commissariato Librino ha effettuato diversi controlli volti a far rispettare la normativa anti Covid e la corretta applicazione del green pass. Durante l’attività, gli agenti si sono imbattuti in una nota sala giochi e scommesse nel quartiere Librino in cui è stato effettuato un doveroso accertamento.

Nella nota attività sono stati sorpresi quattro avventori privi di mascherina protettiva, dei quali tre erano sprovvisti anche del Green Pass. Per questa motivazione i poliziotti hanno predisposto l’immediata chiusura provvisoria dell’attività per cinque giorni.

In totale sono state nove le sanzioni amministrative contestate per un totale di 3.600 euro. Nello specifico: quattro sanzioni sono state elevate agli avventori perché privi di mascherina, tre ai clienti sprovvisti del Green Pass e due al titolare poiché permetteva tranquillamente l’accesso alla nota sala giochi a chiunque, anche se privi di mascherina o senza essere in possesso del Green Pass.

Inoltre sono stati eseguiti ulteriori controlli di polizia che, tra l’altro, hanno consentito d’elevare numerose sanzioni amministrative per violazioni al Codice della Strada e sequestrare amministrativamente un veicolo per mancanza d’assicurazione per responsabilità civile.

Rispondi