Fleri trema nuovamente: terremoto sull’Etna, scossa avvertita dalla popolazione dei paesi vicini

Fleri trema nuovamente: terremoto sull’Etna

È stata fortunatamente di lieve entità la scossa scaturita dall’Etna ma che ha per un paio di minuti fatto preoccupare i paesi vicini all’epicentro. La scossa di terremoto di magnitudo 2.1 è stata registrata sull’Etna dai sismografi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle ore 15.48.

L’epicentro è stato localizzato proprio intorno all’abitato di Fleri, simbolo del pauroso terremoto avvenuto qualche anno fa ma tuttora ben impresso nella mente dei residenti. Precisamente l’epicentro è stato individuato a circa un chilometro e mezzo a nord ovest dall’abitato.

Seppur di magnitudo 2.1 la scossa di terremoto è stata avvertita dagli abitanti di Fleri ma anche dalla popolazione di Zafferana etnea, Linera e Santa Venerina. Ciò è dovuto alla profondità della scossa di “soli” 1,9 chilometri. La scarsa profondità della scossa l’ha fatta avvertire alla popolazione.

Rispondi