Ruba prodotti alimentari dal valore di 200 euro alla pizzeria “Bacco” in viale Vittorio Veneto durante coprifuoco: arrestato

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale hanno arrestato nella flagranza il quarantaduenne catanese Alessandro Nicosia, poiché ritenuto responsabile di tentato furto aggravato. Gli...

A cura di Marco D'Urso
01 febbraio 2021 15:20
Ruba prodotti alimentari dal valore di 200 euro alla pizzeria “Bacco” in viale Vittorio Veneto durante coprifuoco: arrestato
Condividi

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale hanno arrestato nella flagranza il quarantaduenne catanese Alessandro Nicosia, poiché ritenuto responsabile di tentato furto aggravato. Gli agenti hanno notato l’uomo all’interno della pizzeria “Bacco” intento a razziare diversi prodotti alimentari.

I militari stavano effettuando il controllo del territorio durante il coprifuoco della serata di ieri. Giunti dinnanzi la pizzeria “Bacco” in viale Vittorio Veneto, gli agenti notano la saracinesca forzata e movimento dentro il locale. I Carabinieri irrompono all’interno trovando l’uomo indaffarato a racimolare il maggior numero possibile di prodotti alimentari.

La refurtiva totale è stata quantificata intorno ai 200 euro ed è stata restituita al proprietario dell’esercizio commerciale. L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato posto agli arresti domiciliari e sanzionato per la violazione del coprifuoco.

Ti è piaciuto questo articolo? Seguici...

Via Newsletter

Niente spam, solo notizie interessanti. Proseguendo accetti la Privacy Policy.

Sui Canali Social