Donati tablet, Gioco dell’Oca e molto altro per Dad e attività ludiche al reparto pediatrico dell’Ospedale Cannizzaro

Donati tablet

Nel trambusto dell’emergenza epidemiologica dovuta al Covid-19 le difficoltà per alcuni soggetti aumentano esponenzialmente. L’azienda SoStare ha donato cinque moderni tablet, diverse confezioni del Gioco dell’oca, libri da colorare, marionette, colori a cera e altri giochi di società alla ludoteca della Pediatria e alla sala d’attesa del Pronto Soccorso pediatrico dell’ospedale Cannizzaro di Catania.

In particolare i tablet potranno essere utilizzati dai piccoli ricoverati anche per la didattica a distanza (Dad) permettendo ai bambini di non estraniarsi totalmente dal loro mondo sociale. La donazione è stata eseguita dal presidente Luca Blasi e del direttore dell’Unità Operativa Antonella Di Stefano, con la riconoscenza del dott. Salvatore Giuffrida, direttore generale dell’Azienda ospedaliera Cannizzaro.

I tablet sono già in funzione e organizzati per garantire la continuità scolastica degli alunni durante la degenza in ospedale ma senza eccesiva fretta, trovando il tempo per scartare e intrattenersi con qualche nuovo gioco da tavolo.

Rispondi