Pedara, uomo condannato per reati contro il patrimonio

Pedara

È Carmelo Proietto l’uomo arrestato e posto ai domiciliari per reati contro il patrimonio.

I Carabinieri della Stazione di Pedara hanno arrestato il 64enne del luogo in esecuzione di un ordine per l’espiazione di pena detentiva emesso dalla Corte di Appello di Catania.

Proietto dovrà scontare la pena per un reato commesso a Pedara nel 2007.

La condanna per furto aggravato prevede per l’uomo la pena comminatagli di 11 mesi e 26 giorni 26 di reclusione.

Assolte le formalità di rito, Proietto è stato posto in regime di detenzione domiciliare.

Rispondi