Mascalucia, sorpreso a spacciare droga a minori davanti al cimitero: arrestato

Mascalucia

Arrestato perché spacciava droga a dei minori nello spiazzo antistante il cimitero di Mascalucia: è quanto imputato ad un ventenne, colto in flagranza di reato dai carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Gravina di Catania.

Il giovane è stato sorpreso a bordo della sua auto, mentre era intendo a vendere delle dosi di marijuana a un 17enne e un 15enne.

Sottoposto a perquisizione, i militari hanno sequestrato altri 40 gr della stessa droga, già suddivisa in dosi che il ragazzo portava all’interno dei propri slip. Per lui sono scattati gli attesi domiciliari, in attesa della direttissima.

Rispondi