Catania, spara fuochi d’artificio per l’arrivo di un figlio maschio e viene denunciato

Catania

La gioia per l’arrivo di un figlio maschio è costata cara a un catanese, M.F. classe 1980, il quale è stato denunciato dalla Polizia di Stato per reato di esplosione di artifizi pirotecnici.

L’uomo infatti, ha deciso di festeggiare la lieta notizia sparando dei fuochi di artificio pirotecnici all’interno del cortile di un istituto scolastico sito nel quartiere di Cibali, senza tra l’altro pensare di mettere a rischio la compagna, gravida, che era insieme a lui.

Gli agenti si sono precitati sul posto, cogliendo il giovane in fragranza di reato, in quanto privo di qualsiasi autorizzazione.

L’uomo è stato quindi denunciato, e il materiale pirotecnico è sequestrato.

Rispondi