Catania, dal 22 Novembre nuove disposizioni in tema di rifiuti

Catania

L’Amministrazione Comunale di Catania ha disposto nuove misure in tema di rifiuti.

Dal 22 novembre infatti, i rifiuti differenziati e indifferenziati, dovranno essere conferiti negli appositi cassonetti dalle ore 18 alle ore 23 di ogni giorno, escluso il sabato e i prefestivi. Resta invariato invece il porta a porta, le cui procedure di rilascio e ritiro dei rifiuti restano uguali.

Questa nuova disposizione della direzione Politiche per l’Ambiente è stata presa in accordo con la ditta Dusty, con un duplice obiettivo: il primo è economico visto che, escludendo la domenica e i giorni festivi, si riducono i costi dello smaltimento dei rifiuti solidi urbani, dato che si parla di cifre più elevate.

Il secondo invece, è legato all’emergenza sanitaria da Covi-19, dato che il conferimento in gran quantità di guanti, mascherine e altri dispositivi di protezione – che ricordiamo devono essere riposti nell’indifferenziata – se vengono eseguiti nei giorni in cui la raccolta è sospesa, possono generare dei problemi di ordine igienico-sanitario.

L’assessore all’ecologia, Fabio Cantarella, si affida al buon senso di tutti i cittadini catanesi, invitandoli a seguire in modo scrupoloso le nuove disposizioni.

Rispondi